U.S. S. Angelo – A.S.D. Ruvo 3-0 (2011-2012)

Disastro Ruvo

Servizio di Pietro Mira

A.S.D. RUVO: Rosamilia, Turri, Masini, D’Andrea, (nel s.t. Tita), Coppola M., Giglio (nel s.t. Coppola A.), Tartaglia (nel s.t. Annunziata), Petullo (Cap.), Santoro, Graziano, Capasso
A disposizione: Scura, Marino, Tomasulo, Grieco

Allenatore: Grieco Giuseppe

U.S. S. ANGELO: Santoro, Summa, Telesca, Vaccaro G, D’Andrea F., Fragoletto, Sabia (Cap.), D’Andrea E., Vaccaro R., Aiuola, Filippi
A disposizione: Lucia, Monaco, Filippi, Rofrano, Lavinia

Allenatore: Petillo Mario

ARBITRO: Sig. Campanella Antonio (sez. di Venosa)

AMMONITI: Summa, Telesca Vaccaro G. e Aiuola (S. Angelo), Coppola M. (Ruvo)

RETI: nel p.t. al 17° Aiuola, nel s.t. al 13° ed al 27° Sabia

Prima dell’inizio
(cliccare sulla foto o sulla scritta per ingrandire)


A.S.D. Ruvo

U.S. S. Angelo

L’arbitro: sig. Campanella

L’entrata in campo

La scela del campo

Il saluto tra gli atleti

LA CRONACA

Il Ruvo colleziona una serie di risultati positivi che lo proiettano al nono posto in classifica, al sicuro dal pericolo “play out” : peccato che questi risultati siano quelli delle dirette concorrenti per la salvezza, tutte sconfitte, che consentono all’undici di mister Grieco di mantenere intatto il distacco con le immediate inseguitrici a sole due giornate dalla fine del campionato.

I demeriti altrui, pertanto, sono stati più grandi di quelli del Ruvo, che, al cospetto di una formazione, quella del Sant’Angelo, ultima in classifica, scesa in campo con più motivazioni per ottenere i tre punti, ha ripetuto con gli interessi la prova a dir poco scialba di sette giorni prima contro il Castelgrande, altra ultima in classifica.

C’è troppa convinzione (e troppa rilassatezza) in giro che bastino solo tre punti per conquistare la salvezza matematica, quasi come se un demotivato Barrata domenica prossima li regali al Ruvo senza alcun problema.

I tre punti che mancano bisogna conquistarseli sul campo e con il sudore della fronte, e le ultime due inconsistenti prestazioni non lasciano molte illusioni a riguardo, così come il prossimo avversario da affrontare, che oggi, pur non avendo alcun obiettivo ormai da raggiungere, non ha regalato nulla in casa del Castegrande, conquistando i tre punti e condannandolo molto probabilmente alla retrocessione diretta.

Ce n’è abbastanza per tenere alta la concentrazione, per mettere in campo tutto l’impegno necessario, e se non bastassero, per cacciare quell’orgoglio che ognuno dovrebbe avere a questo punto da mettere sul piatto.

L’incontro è un monologo del S. Angelo, dal primo all’ulmino minuto, con pressing asfissiante al quale l’undici ruvese non sa sottrarsi, con il risultato che giustamente arride ai padroni di casa che fanno un bel passo in avanti per la salvezza; almeno per evitare la retrocessione diretta e disputare i play-out.

Come detto sul tacquino solo azioni del S. Angelo: al 13° una punizone dal limite di Vaccaro R. scalda i guantoni di Rosamilia, al 17° il S. Angelo passa in vantaggio: D’Andrea si fa rubare il pallone sul vertice destro della difesa, palla a centro per Aiuola che, solo, non sbaglia il rigore in movimento mettendo nel sacco alla sinistra di Rosamilia, spiazzato.

Al 41° Filippi si invola tutto sola davanti a Rosamilia che compie un miracolo di piede evitando il raddoppio prima della fine della frazione di gioco.

Nella ripresa il Ruvo mette subito Tita al posto di un frastornato D’Andrea: la musica rimane sempre la stessa.

Al 6° ancora Filippi che buca la difesa e a tu per tu con Rosamilia mette fuori sulla destra del portiere.

All’11° arriva il raddoppio: nuovo svarione della difesa, con pallone rubato sul vertice sinistro dell’area, palla al capitan Sabia che tutto solo non ha difficoltà a mettere alle spalle di Rosamilia.

Al 16° triangolo Vaccaro-D’Andrea E. con tiro di poco a lato.

Al 18° si vede in Ruvo con un tiro del nuovo entrato Coppola A. che esce abbondantemente sulla sinistra del portiere.

Al 27° arriva l’ultima rete: nuovamente capitan Sabia, imbeccato tutto solo davanti a Rosamilia, tiro svirgolato che beffa Rosamilia con un pallonetto clamoroso: anche la fortuna non è dalla parte del Ruvo.

L’unica vera azione del Ruvo al 48°, terzo ed ultimo minuto di recupero, capitan Petullo, l’unico del Ruvo che ha combattuto su ogni pallone, mette di testa poco alto sulla traversa.

C’è poco altro da aggiungere: speriamo che il finale di campionato non regali (si fa per dire) al Ruvo (ed ai veri tifosi ruvesi che non lo meriterebbero)  qualche clamorosa sorpresa negativa.

 

LE IMMAGINI DELL’INCONTRO
{morfeo 134}

28
0

Post Correlati

Lascia una Risposta

Categorie

Instagram

Buongiorno.
" almeno una volta all'anno vai in un posto dove non sei mai stato prima"
#ruvodelmonte #paese #borghitalia
#Thanks 
Ph. @denjagaia 
@yallersbasilicata @basilicataturistica @basilicataturismo @basilicata_mania__ @basilicata_photogroup @basilicata_in_uno_scatto_

Buongiorno.
" almeno una volta all'anno vai in un posto dove non sei mai stato prima"
#ruvodelmonte #paese #borghitalia
#Thanks
Ph. @denjagaia
@yallersbasilicata @basilicataturistica @basilicataturismo @basilicata_mania__ @basilicata_photogroup @basilicata_in_uno_scatto_

28
0
2 giorni fa
View on Instagram |
1/9
#forzaruvo #partita

#forzaruvo #partita

28
0
3 giorni fa
View on Instagram |
2/9
I paesi lucani
quando stai per arrivare
un pò si allontano.
Forse è timidezza.
Cit.
Buongiorno da #ruvodelmonte

I paesi lucani
quando stai per arrivare
un pò si allontano.
Forse è timidezza.
Cit.
Buongiorno da #ruvodelmonte

28
0
5 giorni fa
View on Instagram |
3/9
Alza gli occhi al cielo.
L’arcobaleno... simbolo di speranza.
#ruvodelmonte #ilmiopaese #terraditradizione #photooftheday #proloco 
#Thanks

Alza gli occhi al cielo.
L’arcobaleno… simbolo di speranza.
#ruvodelmonte #ilmiopaese #terraditradizione #photooftheday #proloco
#Thanks

28
0
7 giorni fa
View on Instagram |
4/9
Arriva il natale, magia di eventi a Ruvo del Monte.
#nonfarteloraccontare❗️ #mercatinidinatale #animazionebimbi #burattini
Arriva il natale, magia di eventi a Ruvo del Monte.
#nonfarteloraccontare❗️ #mercatinidinatale #animazionebimbi #burattini

Arriva il natale, magia di eventi a Ruvo del Monte.
#nonfarteloraccontare❗️ #mercatinidinatale #animazionebimbi #burattini

28
0
1 settimana fa
View on Instagram |
5/9
Tramonto ruvese.
Buona domenica!
Grazie per aver immortalato questo bellissimo momento.
Pic @antonio_cenni

Tramonto ruvese.
Buona domenica!
Grazie per aver immortalato questo bellissimo momento.
Pic @antonio_cenni

28
0
2 settimane fa
View on Instagram |
6/9
Intitolazione dell'anfiteatro alle vittime del 23 novembre 1980.
#ruvodelmonte #intitolazione #vittime

Intitolazione dell'anfiteatro alle vittime del 23 novembre 1980.
#ruvodelmonte #intitolazione #vittime

28
0
2 settimane fa
View on Instagram |
7/9
Il Rufria...
La squadra, con i dirigenti e il mister.

#cheese #forza #squadra #noitifiamoruvo #ruvodelmonte
📷 @giotri97

Il Rufria…
La squadra, con i dirigenti e il mister.

#cheese #forza #squadra #noitifiamoruvo #ruvodelmonte
📷 @giotri97

28
0
3 settimane fa
View on Instagram |
8/9
A.S.D. RUFRIA 2018
Ecco i convocati per la gara di coppa.
20 novembre ore 16.00 SAN FELE

A.S.D. RUFRIA 2018
Ecco i convocati per la gara di coppa.
20 novembre ore 16.00 SAN FELE

28
0
3 settimane fa
View on Instagram |
9/9

Spot Proloco Ruvo

Archivi

Le nostre Nuove Storie

11
11
11
11
11
11
11
11
11