BISCOTTINI

Dedico questo Volume all’immenso uomo di Cultura e di grande Umanità,  Prof. Rocco Brancati, V/Capo Redattore RAI/Basilicata, insigne scrittore, docente universitario.
Componente di punta del Comitato Evan Hunter/Ed Mc Bain, distintosi  per la vivacità e la versatilità intellettuale alle relazioni umane in seno allo stesso Comitato, per  la serietà degli intenti e per il protagonismo assoluto, come giornalista RAI, del riconoscimento postumo della “Cittadinanza onoraria”  di Ruvo del Monte al grande giallista americano.
Preceduto da un fortunato lavoro sul “Sostegno strategico all’associazionismo nell’esperienza lucana” inserito, con tanta soddisfazione, nel prestigioso Volume “Il finanziamento delle associazioni culturali ed educative” Edizioni “Il MULINO” Bologna  2002, a cura del Prof. Michele Trimarchi dell’Università IULM di Milano, nel lontano 2009 spinto da colleghi e amici volli racchiudere in un Volume: “2004-2009 Cento Incursioni” la mia prestazione intellettuale come Opinionista del Quotidiano della Basilicata.
Il direttore Leporace la definì ” Preziosa testimonianza per la Comunità  e per l’opinione pubblica lucana, uno scrigno di parole e di concetti straordinariamente utili a meglio comprendere il nostro tempo bizzarro”.
Preziosa testimonianza completata dal Prof. Luigi Magno, Prefatore del libro, con un invito alla Lettura  degli scritti, resa ancora più stimolante ed interessante dall’unitarietà dell’opera e dalla molteplicità dei contenuti. Molteplicità di contenuti combinati  a tematiche e problematiche di una realtà multiforme, mutevole e contrastante, quale la realtà regionale nei più ampi scenari del Mezzogiorno, dell’Italia e dell’Europa.
Il successo delle “Cento Incursioni” distribuito gratis agli addetti ai lavori (come tutti gli altri volumi pubblicati) andato a ruba è arricchito dalla dedica particolare del Prof. Franco De Vincenzis di “Libera” e dalla “Riservata Personale” del mai dimenticato gentleman Sen. Nicola Lapenta, pubblicata sul Quotidiano del Sud il 2 Febbraio 2010…che mi onora, ancora oggi, per la sua totale condivisione ai miei editoriali.
Ho proseguito nel 2016 con un saggio sull’Artigianato, ristampato nel 2020 “…Quando l’Artigianato Lucano garantiva PIL e Occupazione” ed. IL SEGNO, recensito brillantemente dal Prof. Roberto Linzalone dell’Università della Calabria, dal noto giornalista Fabio Amendolara, dal caro, sfortunato blogger, amico fraterno, Antonio Nicastro e dagli Economisti Lisco e Paturzo.
Tale Volume, pubblicato nell’Osservatorio ISFOL (1/89 e 5/91), è inserito come “Buone Pratiche” nella “Banca dati” della Camera dei Deputati (cod. Id. 7462), è  stato riconosciuto come “Patrimonio Librario” dall’autorevole “Biblioteca di Montecitorio” (cod. Id. 18905070).
Nel 2017  un altro saggio “Quando la Sinistra amava il Mezzogiorno” ed. IL SEGNO,  che gode della Presentazione di Giancarlo Vainieri, Direttore del Cssel, il “brillante pensatoio della UIL” e della Prefazione di Alfonso Pascale, ex Vice Presidente Nazionale CIA e Presidente CESLAM, nonché di una stupenda recensione del Prof Tommaso Russo pubblicata sulla Gazzetta del Mezzogiorno del 4 dicembre 2017  che ha  ricevuto oltre diecimila like su FB ed  ha raggiunto  il bel traguardo del… “Post più commentato dell’anno”.
Le analisi e i rimpianti di una vera alleanza fra la Politica, i lavoratori del Nord e del Sud e i movimenti giovanili  che hanno raggiunto l’apice nel “CPU” del Sub Appennino Dauno e nel Raduno di Borgata Taccone, “Capitolo Nono del libro” ( culminato nel “Quarantennale” di Palazzo Ducale di Tricarico, 17/18 ottobre 2017, organizzato dal Forum Nazionale dei Giovani e dall’AGIA/CIA Nazionale, e foriero della Misura del DEF “Resto al Sud”)…restano un “richiamo affettivo senza mai scivolare in una antipatica operazione  nostalgia”.
Nel 2019 la “NUOVA Rassegna Stampa”, ed. IL SEGNO, frutto della raccolta degli “Elzeviri” su “La Nuova Basilicata” racchiusi nella Rubrica “IL SOCIOLOGO di Strada” ( appellativo datomi dal Prof. Franco Basaglia…e ne vado orgoglioso… sfogliando la mia Tesi durante la seduta di laurea del lontanissimo  “ 1 Febbraio 1978”) che, come sosteneva Donato Pace, direttore del giornale, hanno riscosso grande successo tra i lettori sposandosi con le aspettative dell’intera Redazione. Nel Gennaio 2021  sono stato   “annoverato” con immenso piacere  tra gli Autori del Quaderno “Riprendiamoci la Speranza” ed. Hermaion, un Progetto che accompagna la nascita di una Organizzazione “No profit” che guarda alla Cultura come Bene Comune.
Nell’Aprile 2021 l’ennesima raccolta di editoriali e di articoli pubblicati esclusivamente sulla Gazzetta del Mezzogiorno e  ribattezzati “Biscottini”.
Per dirla alla Massimo Brancati…Biscottini amari, avvelenati, indigesti o dolci, fragranti e altamente digeribili…dipende dai punti di vista …a Voi lettori “ l’ardua sentenza “.

Armando TITA
Sociologo

PRESENTAZIONE di Massimo Brancati, direttore “Gazzetta Basilicata”

Li ha ribattezzati “biscottini”. Dolci, amari, avvelenati o indigesti, dipende dai punti di vista.
Sempre con il piglio pragmatico e la sagacia di chi ha conosciuto “da dentro” una buona fetta di storia amministrativa del territorio, Armando Tita si è addentrato in varie tematiche che interessano la Basilicata, il suo sviluppo, i suoi problemi, dimostrando onestà intellettuale nell’esaminare le questioni che, di volta in volta, ha voluto sviscerare innervando lo scritto con il suo punto di vista forgiato da esperienza e competenza. Accanto a quello che definisce “un atto d’amore e di generosità” per il mondo dell’artigianato, arrivando a plasmare un progetto di rilancio datato 1991 che si è rivelato lungimirante grazie a idee e intuizioni straordinariamente ancora attuali, Tita si è soffermato su diverse tematiche, anche pescando dai ricordi e dal passato di una Basilicata che non finisce mai di stupire.
I suoi articoli sono diventati spesso oggetto di dibattito, a cominciare da quelli che riguardano l’occupazione, i giovani e la formazione.
Un caleidoscopio di progettualità all’interno di riflessioni mai banali, sterili, fini a se stesse.
Tita non aggira l’ostacolo, non si nasconde dietro al problema, non infarcisce il pensiero di trappole interpretative e non si lascia ammaliare dal linguaggio politically correct.
Diretto, immediato e privo di fronzoli. E’ per questo che piace al lettore, anche a quello più distratto che, magari, si limiterebbe a dare un’occhiata al titolo e alle prime righe di un elaborato.
Per dirla con Sergio Lepri, Armando Tita colloca cuore e cervello al centro del problema.
E leggendolo si percepisce come ogni sua frase abbia un sottobosco di analisi e di approfondimento. Per questo i suoi “biscottini” ci risultano dolci, fragranti e altamente digeribili. 

26
0

Post Correlati

Categorie

Instagram

" dai a ogni giornata la possibilità di essere la più bella della tua vita"
Buongiorno

" dai a ogni giornata la possibilità di essere la più bella della tua vita"
Buongiorno

26

0

2 settimane fa
View on Instagram |
1/9
Il mio paese è là dove passano le nuvole più belle.
(Jules Renard)

Il mio paese è là dove passano le nuvole più belle.
(Jules Renard)

26

0

2 settimane fa
View on Instagram |
2/9
" Tra le vie del borgo" 
29 Luglio 2021.
Passeggiata culturale tra le vie del borgo
Grazie per la numerosa partecipazione. 
@archeoclubdelvulture 
Foto di @exibarte_alberto_nigro
..........................................
#ruvodelmonte #centrostorico #passeggiata
" Tra le vie del borgo" 
29 Luglio 2021.
Passeggiata culturale tra le vie del borgo
Grazie per la numerosa partecipazione. 
@archeoclubdelvulture 
Foto di @exibarte_alberto_nigro
..........................................
#ruvodelmonte #centrostorico #passeggiata
" Tra le vie del borgo" 
29 Luglio 2021.
Passeggiata culturale tra le vie del borgo
Grazie per la numerosa partecipazione. 
@archeoclubdelvulture 
Foto di @exibarte_alberto_nigro
..........................................
#ruvodelmonte #centrostorico #passeggiata
" Tra le vie del borgo" 
29 Luglio 2021.
Passeggiata culturale tra le vie del borgo
Grazie per la numerosa partecipazione. 
@archeoclubdelvulture 
Foto di @exibarte_alberto_nigro
..........................................
#ruvodelmonte #centrostorico #passeggiata

" Tra le vie del borgo"
29 Luglio 2021.
Passeggiata culturale tra le vie del borgo
Grazie per la numerosa partecipazione.
@archeoclubdelvulture
Foto di @exibarte_alberto_nigro
……………………………………
#ruvodelmonte #centrostorico #passeggiata

26

0

3 mesi fa
View on Instagram |
3/9
"L'arte oltre le barriere" 
Il riscatto della bellezza.
Incontro a più voci per parlare di  arte e disabilità, con mostra personale di pittura, dell'artista Saverio Muscio.
SAVE THE DATE
23 LUGLIO. 
CENTRO POLIVANTE Ruvo del Monte.
#prolocobasilicata @proloco_unpli 
#disabilità #artista #incontri

"L'arte oltre le barriere"
Il riscatto della bellezza.
Incontro a più voci per parlare di arte e disabilità, con mostra personale di pittura, dell'artista Saverio Muscio.
SAVE THE DATE
23 LUGLIO.
CENTRO POLIVANTE Ruvo del Monte.
#prolocobasilicata @proloco_unpli
#disabilità #artista #incontri

26

0

3 mesi fa
View on Instagram |
4/9
🌄
Ruvo del Monte (Pz) 
°
°
°
#ruvodelmondo #ruvodelmonte #ruvo #sunset #basilicata #lucania #lucaniagram #igeritalia #igersbasilicata #italia #italy #fotografia #foto #fotodelgiorno #primafoto #primopost #basilicataturistica #basilicataphotos #basilicatadascoprire #borghipiùbelliditalia #tramonto #visitbasilicata

🌄
Ruvo del Monte (Pz)
°
°
°
#ruvodelmondo #ruvodelmonte #ruvo #sunset #basilicata #lucania #lucaniagram #igeritalia #igersbasilicata #italia #italy #fotografia #foto #fotodelgiorno #primafoto #primopost #basilicataturistica #basilicataphotos #basilicatadascoprire #borghipiùbelliditalia #tramonto #visitbasilicata

26

0

1 anno fa
View on Instagram |
5/9
Come un dipinto.
🖼️
Via Crispi, Ruvo del Monte (Pz). 
Grazie @denjagaia per la bellissima foto.
°
°
°
#ruvodelmondo #ruvodelmonte #ruvo #pic #basilicata #lucania #lucaniagram #igeritalia #igersbasilicata #italia #italy #fotografia #foto #fotodelgiorno #primafoto #primopost #basilicataturistica #basilicataphotos #basilicatadascoprire #borghipiùbelliditalia #borghitalia

Come un dipinto.
🖼️
Via Crispi, Ruvo del Monte (Pz).
Grazie @denjagaia per la bellissima foto.
°
°
°
#ruvodelmondo #ruvodelmonte #ruvo #pic #basilicata #lucania #lucaniagram #igeritalia #igersbasilicata #italia #italy #fotografia #foto #fotodelgiorno #primafoto #primopost #basilicataturistica #basilicataphotos #basilicatadascoprire #borghipiùbelliditalia #borghitalia

26

0

1 anno fa
View on Instagram |
6/9
Altro bellissimo disegno di @nicola.mira, questa volta su una cassetta Enel.
Corso Italia, Ruvo del Monte (Pz)
°
°
°
#ruvodelmondo #ruvodelmonte #ruvo #pic #basilicata #lucania #lucaniagram #igeritalia #igersbasilicata #italia #italy #disegno #artista #art #basilicataturistica #basilicatadascoprire #borghipiùbelliditalia #primopost #instalike #potenza #wonderful_places #primafoto

Altro bellissimo disegno di @nicola.mira, questa volta su una cassetta Enel.
Corso Italia, Ruvo del Monte (Pz)
°
°
°
#ruvodelmondo #ruvodelmonte #ruvo #pic #basilicata #lucania #lucaniagram #igeritalia #igersbasilicata #italia #italy #disegno #artista #art #basilicataturistica #basilicatadascoprire #borghipiùbelliditalia #primopost #instalike #potenza #wonderful_places #primafoto

26

0

1 anno fa
View on Instagram |
7/9
Castello di Ruvo del Monte (Pz)
🧱🧱🧱🧱🧱🧱

#ruvodelmondo #ruvodelmonte #ruvo #pic #basilicata #lucania #lucaniagram #igeritalia #igersbasilicata #italia #italy #fotografia #foto #fotodelgiorno #primafoto #primopost #basilicataturistica #basilicataphotos #basilicatadascoprire #borghipiùbelliditalia #borghitalia

Castello di Ruvo del Monte (Pz)
🧱🧱🧱🧱🧱🧱

#ruvodelmondo #ruvodelmonte #ruvo #pic #basilicata #lucania #lucaniagram #igeritalia #igersbasilicata #italia #italy #fotografia #foto #fotodelgiorno #primafoto #primopost #basilicataturistica #basilicataphotos #basilicatadascoprire #borghipiùbelliditalia #borghitalia

26

0

1 anno fa
View on Instagram |
8/9
Presentazione del libro "Eppure qualcuno mi doveva ascoltare" di Aurelio Pace.

Foto: Proloco Ruvo del Monte.

#ruvodelmondo#ruvodelmonte #libridaleggere #librodelgiorno #eppurequalcunomidovevaascoltare #lucania #basilicata #igersbasilicata
Presentazione del libro "Eppure qualcuno mi doveva ascoltare" di Aurelio Pace.

Foto: Proloco Ruvo del Monte.

#ruvodelmondo#ruvodelmonte #libridaleggere #librodelgiorno #eppurequalcunomidovevaascoltare #lucania #basilicata #igersbasilicata
Presentazione del libro "Eppure qualcuno mi doveva ascoltare" di Aurelio Pace.

Foto: Proloco Ruvo del Monte.

#ruvodelmondo#ruvodelmonte #libridaleggere #librodelgiorno #eppurequalcunomidovevaascoltare #lucania #basilicata #igersbasilicata
Presentazione del libro "Eppure qualcuno mi doveva ascoltare" di Aurelio Pace.

Foto: Proloco Ruvo del Monte.

#ruvodelmondo#ruvodelmonte #libridaleggere #librodelgiorno #eppurequalcunomidovevaascoltare #lucania #basilicata #igersbasilicata
Presentazione del libro "Eppure qualcuno mi doveva ascoltare" di Aurelio Pace.

Foto: Proloco Ruvo del Monte.

#ruvodelmondo#ruvodelmonte #libridaleggere #librodelgiorno #eppurequalcunomidovevaascoltare #lucania #basilicata #igersbasilicata

Presentazione del libro "Eppure qualcuno mi doveva ascoltare" di Aurelio Pace.

Foto: Proloco Ruvo del Monte.

#ruvodelmondo#ruvodelmonte #libridaleggere #librodelgiorno #eppurequalcunomidovevaascoltare #lucania #basilicata #igersbasilicata

26

0

1 anno fa
View on Instagram |
9/9

Spot Proloco Ruvo

Archivi

Le nostre Nuove Storie

11
11
11
11
11
11
11
11
11